Helios di Ighina

HELIOS

Helios (detto anche Elios) è stato studiato e inventato da Pier Luigi Ighina per ottenere principalmente tre cose:
 

Purificare l’ambiente da inquinamenti e radiazioni nocive che alterano e distruggono il ritmo bilanciato della natura. Questo ritmo (o frequenza) chiamato Ritmo Magnetico Solare-Terrestre è un fenomeno di particelle in rotazione a spirale provenienti principalmente dal sole ma anche dalle altre stelle. Esse vengono assorbite dalla terra e poi riflesse per tornare all’origine. Helios, amplificando il ritmo bilanciato della natura neutralizza molti elementi inquinanti che emettono vibrazioni elettromagnetiche avverse e disarmoniche.

 

Proteggere la salute e la vita dell’ambiente rapportando ogni materia al Ritmo Solare-Terrestre (energia che viaggia con la luce). Helios è anche utilizzato per la difesa contro gli inquinamenti elettromagnetici tossici incluse le radiazioni nucleari. Se Helios viene posizionato su un nodo patogeno di Hartmann lo neutralizza.

 

Potenziare il lavoro della natura creando un’ esplosione di vita per tutto ciò che lo circonda entro un raggio di circa 50 metri. Ogni tipologia di materia riceve un naturale giovamento. Basterà osservare dopo qualche settimana la natura circostante per rendersi conto dell’energia di Helios.